Tappa di Genova – 20 Maggio 2021 ore 11:00: “La Chimica per la Conservazione dei Beni Culturali”

Tappa di Genova – 20 Maggio 2021 ore 11:00: “La Chimica per la Conservazione dei Beni Culturali”

12 Maggio 2021

Link YouTube per seguire live il seminario:

https://www.youtube.com/channel/UCXj-JZfoDiVVuR2zGhb9ltQ

— Per info: opisso@ge.infn.it

— Giovedì 20 Maggio, ore 11:00 la scienziata Silvia Vicini (Dip.to di Chimica e Chimica Industriale Università di Genova) terrà  un seminario dal titolo La Chimica per la Conservazione dei Beni Culturali’. 

Da alcuni anni il chimico affianca il restauratore e lo storico nello studio delle opere d’arte. La sinergia fra queste figure permette, avvalendosi delle analisi tecniche ed in particolare dalle analisi chimiche su pigmenti, su leganti pittorici e su altri componenti dei manufatti artistici, di conoscere la natura dei materiali antichi e il loro livello di degrado e di individuare la presenza di sostanze moderne. Il chimico pertanto sostiene il restauratore nelle sue delicate operazioni e conforta lo storico dell’arte nelle sue considerazioni, che altrimenti sarebbero basate solo su interpretazioni personali di tipo stilistico e di tecnica artistica. Ad esempio, uno dei problemi fondamentali che lo storico dell’arte deve affrontare nell’analisi di un dipinto è la sua datazione ossia l’attribuzione di una pittura ad un certo periodo storico o addirittura ad un ben determinato autore, individuandone l’autenticità ed escludendo che si tratti di una copia o addirittura di un falso. In fase di restauro, invece, si pone il problema di identificare eventuali ridipinture, che derivano da restauri precedenti, magari mal eseguiti, o da cambiamenti nel gusto che talvolta determinano lo stravolgimento dell’iconografia originale: in ogni caso si hanno apporti all’opera che non sono omogenei con il periodo storico a cui il quadro appartiene o dovrebbe appartenere.

Presso il Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale dell’Università di Genova, un gruppo di ricerca si è specializzato in questo settore, collaborando proficuamente con restauratori e storici dell’arte. In questo seminario, con un livello di approfondimento adeguato alle classi, verrà chiarito il ruolo del chimico nel settore della conservazione dei Beni Culturali, evidenziando quali sono i materiali impiegati in campo artistico, le proprietà chimico-fisiche e le metodologie analitiche per la loro caratterizzazione.

Città

Genova, Online

Categoria

Seminari

Tag

Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale: DCCI, INFN Sezione di Genova