II edizione 2018-2020

II edizione 2018-2020

Ruota colorata

di Giulio Marinai , Filippo Marchi , Francesco Ballini

Abstract
Quest’opera consiste nella trasformazione di energia potenziale in energia cinetica rotazionale. Attraverso la rotazione della piastra inferiore, i fili si contraggono e la piastra sale, appena la piastra viene lasciata, gira tornando verso il basso creando altre contrazione dei fili. E’ possibile studiare il momento di inerzia, la velocità angolare, e la velocità tangenziale; tutto questo fa parte della dinamica rotazionale, che con l’aggiunta di colori crea una fusione tra fisica e arte.

Descrizione completa:
Abbiamo preso una piastra e collegata ad un altra attraverso dei fili lungo i loro bordi, nel centro delle due piastre è collocato un palo che funge da asse rotazionale. Ruotando la piastra inferiore fino a tendere i fili al massimo notiamo che la piastra torna su nell altro verso fino a quando la ruota si fermerà. Grazie a questo esperimento possiamo osservare le leggi della dinamica rotazionale e gustarci la varietà di colori.

Scuola: – Pisa

In mostra nella tappa:

  • Esposizione nazionale II edizione (2018-2020)
  • Pisa 2020

Tecnica: oggetto 3D