III edizione 2020-2022

III edizione 2020-2022

Ordinatamente caotico

di John Vincent Villanueva , Sofia Galgano , Marta Pizzo

L’opera rappresenta il caos raffigurato in modo artistico e matematico. All’interno della scienza classica, il caos è sempre stato assimilato al disordine e quindi come assenza di ordine. Attualmente, il caos non è più considerato come il disordine nel quale non è possibile realizzare alcuna conoscenza scientifica, ma è considerato come una dimensione retta da leggi complesse. Il caos è rappresentato dall’opera in sé, in quanto i puntini formano l’equazione matematica della teoria del caos. L’opera è una struttura tale da poterci girare attorno e da poter esser visionata da più prospettive. L’osservatore, a seconda della posizione rispetto all’opera , avrà modo di vedere i puntini sulle lastre di plexiglass in modo caotico o in ordinato.

Docenti: Ivan Valcerca

Scuola: Liceo scientifico C. Cavour – Roma

In mostra nella tappa:

  • Roma 2022
  • Esposizione nazionale III edizione (2022)

Altre foto