2nd edition 2018-2020

2nd edition 2018-2020

Shapes of Sound

di Martina Cannizzaro , Paola Manes , Ludovica Santangelo e Serena Simonetti

Ciò che c’è dietro un colore o un suono, è strettamente interconnesso. Cosa significa colorare un suono?

Lo scopo del progetto è quello di trasformare i suoni in colori, l’idea è quella di creare un quadro partendo da una data melodia. Proprio Newton correlò le note musicali ai colori, attraverso un’analogia diretta tra i fenomeni acustici e quelli ottici, proponendo una stretta corrispondenza tra i colori dell’arcobaleno e le note della scala musicale.

Nel video al suono del pianoforte corrisponde la composizione di un quadro attraverso l’associazione di un colore ad ogni nota.

Scuola: – Roma

In mostra nella tappa:

  • Roma 2020
  • Esposizione nazionale II edizione (2018-2020)