2nd edition 2018-2020

2nd edition 2018-2020

Green house

di Chiara Chianese , Martina Cristiano , Davide Giordano

Il progetto è basato sulla realizzazione di una serra che dimostra il ciclo dell’acqua , fenomeno di enorme importanza e che regola la vita stessa sulla terra; è uno dei cicli vitali del sistema Terra, ovvero la successione dei fenomeni di flusso e circolazione dell’acqua all’interno dell’idrosfera terrestre.
La serra è composta da un impianto di riscaldamento a pavimentazione che permette il mantenimento della temperatura media giornaliera non superiore ai 25 gradi centigradi per evitare danni alle colture con conseguente influenza sulle produzioni finali.
Il controllo di temperatura nella serra è importante perché rappresenta una delle variabili chiave per lo sviluppo e la crescita delle piante. Nella tecnica dell’irrigazione è necessario considerare i seguenti elementi:
-Drenaggio della terra ottenuto grazie ad un impianto posto al di sotto del terreno con conseguente sottrazione dell’acqua al fine di recuperare lo stesso annaffiamento , l’acqua fluisce verso l’esterno nel piccolo contenitore esterno, viene quindi riutilizzata e insieme ad essa viene ripreso anche il calore
-una resistenza a termostato che regola la temperatura
-una pompa posta in un piccolo contenitore collocato all’esterno della serra e collegato ad un timer che regola la circolazione dell’acqua negli orari prestabiliti per permettere un’irrigazione continua a gocce
-Un ulteriore contenitore posto all’interno della serra in cui è presente un’ulteriore pompa che ha il compito di trasportare l’acqua dal contenitore stesso al tubo forato che ha la funzione di irrigare le piante.

Video

Docenti: Enrichetta di Rosa

Scuola: – Napoli

In mostra nella tappa:

  • Napoli 2021