3rd edition 2020-2022

3rd edition 2020-2022

Tanto ti acchiappo!

di Irene Messina , Valeria Buffa , andrea Sanna

Abbiamo osservato le ragnatele agli angoli dei muri: i loro fili di seta, belli e insidiosi, non lasciano scappare neanche un insetto.
È così anche un buco nero: tutto ciò che finisce là dentro è in trappola. I suoi fili sono ancora più fini della seta, ma più forti: un campo gravitazionale che non lascia sfuggire nulla, né la materia, né le radiazioni elettromagnetiche.
Per l’insetto, catturato nella ragnatela, il tempo non passa mai. È così anche nel buco nero: la regione dello spazio-tempo è interminabile.
Con la tecnica della string art, abbiamo provato a mostrare ciò che non si può vedere.

Docenti: Carmelina ventura , Gabriella Manente

Scuola: Istituto Istruzione Superiore Amaldi-Sraffa – Torino

In mostra nella tappa:

  • Torino 2022
  • Esposizione nazionale III edizione (2022)