3rd edition 2020-2022

3rd edition 2020-2022

La rottura… dei David

di Chiara Guglielmo , Laura Corrado , Irene Nicolardi

La simmetria, caratteristica che lega sincreticamente due realtà: la Fisica e l’Arte.
L’installazione artistica è la rappresentazione di una delle teorie più affascinanti del XX secolo: il Modello Standard delle particelle elementari, che descrive il comportamento delle particelle e le loro interazioni.
Prevedendo l’esistenza di un’unica particella, il bosone di Higgs (2012), tutte le altre sono introdotte attraverso la rottura della simmetria. Essa è rappresentata, in questo caso, dalla rottura del “David”, quello di Michelangelo Buonarroti, a simboleggiare la scelta di un qualsiasi punto preso alla base della struttura. La frattura della materia è il procedimento con cui il grande artista rinascimentale “per via del levare” liberava le figure imprigionate dal marmo superfluo. Tutto ciò si condensa nella simmetria stessa della ponderazione chiastica dei David, retaggio del classicismo greco e simbolo di perfezione. La struttura circolare richiama la funzione matematica che descrive il sistema. La ripetizione ritmica dei David e la distribuzione dei colori è invece un tributo alla Pop Art, quella di Andy Warhol, quella, cioè, capace di comunicare a tutta la gente.

Docenti: Alessandro Dell'Avvocata , Claudio Chiri

Scuola: Liceo Scientifico “L. Da Vinci” — Maglie – Lecce

In mostra nella tappa:

  • Lecce 2022
  • Esposizione nazionale III edizione (2022)